Aggiornamenti dal Gluten Free Expo 2014

infografica_BALLERI

Come anticipato nei mesi scorsi, il Gluten Free Expo cambia la propria sede fieristica. La terza edizione dell’evento dedicato al senza glutine avrà infatti luogo a Rimini dal 14 al 17 Novembre, presso il prestigioso e moderno quartiere di Fiera di Rimini. Questo spostamento è dovuto alle necessità di sviluppo internazionale della manifestazione e per soddisfare al meglio la necessità di relazioni commerciali delle aziende e di un mercato che ogni anno registra numeri di crescita.

Il cambio di sede ha impegnato la segreteria dell’organizzazione, che ha deciso di far slittare la campagna vendite per poter strutturare un’offerta che fosse in linea con la nuova location, quindi in grado di valorizzarla ed esserne amplificata. “Questi primi mesi di campagna vendite – spiega Jury Piceni, general manager di S-Attittude –  hanno portato risultati di pregio grazie all’ottimo lavoro del nostro staff”. Commercialmente, nonostante il cambio di padiglione da Brescia a Rimini, è stato deciso di mantenere gli stessi listini dell’edizione 2013 peraltro implementando i servizi offerti a espositori e visitatori.

Aggiunge Piceni: “Rimini Fiera si sta dimostrando un ottimo partner per il lancio del nostro spostamento, grazie alla grande credibilità in ambito food e all’esperienza in manifestazioni internazionali”. Molte quindi le nuove realtà aziendali che stanno mostrando interesse per il Gluten Free Expo 2014 (una crescita del 57% degli espositori), e con una forte componente di nuove aziende. Un aspetto da notare è la loro merceologia, perché accanto alle sempre numerose realtà produttrici specializzate (es. di dietoterapeutici), trovano spazio aziende food attirate da questo segmento di mercato. Altro dato d’interesse è l’aumento dell’area espositiva, con un dato rilevato pari al 61% della superficie, con la presenza di alcune realtà con metrature importanti, un dato che conferma quanto le aziende considerino il Gluten Free Expo il punto di riferimento in questo mercato, da presidiare con una presenza di rilievo.

Nel mese di Agosto gli uffici stanno proseguendo la loro massiccia campagna di coinvolgimento delle realtà commerciali italiane e estere che interessano la manifestazione (Buyers, GDO, Negozi Specializzati e Farmacie). Il lavoro di S-Attittude Group segue il programma pianificato, quindi, come conclude Piceni: “La seconda fase della nostra campagna vendite inizierà a Settembre, concretizzando il rapporto con le aziende già pronte a confermare la loro adesione”.

Info